Osservatorio Nazionale sull’internazionalizzazione delle scuole e la mobilità studentesca

L'Osservatorio nazionale sull’internazionalizzazione delle scuole e la mobilità studentesca è nato nel 2009 con lo scopo di favorire e promuovere l'internazionalizzazione delle scuole italiane. Il Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca e l’Associazione Nazionale Dirigenti e alte professionalità della scuola aderiscono all’iniziativa.

Si propone di:

  1. documentare i processi di internazionalizzazione in corso nelle scuole, partendo dagli istituti d’istruzione secondaria di secondo grado (scambi di insegnanti ed alunni, gemellaggi internazionali, partecipazione a progetti comunitari, ecc.)
  2. documentare le pratiche più interessanti di attività a carattere internazionale, la loro valutazione e la loro replicabilità in altre sedi
  3. documentare le varie tipologie di scambi di alunni e soprattutto di scambi individuali di media e lunga durata, con l’indicazione del numero di partecipanti e dei Paesi di destinazione o provenienza.

L’Osservatorio è anche uno strumento utile per presidi, docenti, referenti degli scambi di classe, tutor e tutte quelle persone che lavorano affinché la scuola italiana diventi più internazionale. Il sito in particolare offre:

  • Corsi di formazione per docenti e dirigenti scolastici (Web Seminar)
  • Esempi di buone pratiche
  • Normative di riferimento per la mobilità studentesca internazionale
  • Studi e Ricerche
  • InterculturaLab, un percorso guidato di educazione interculturale per accompagnare i ragazzi che partecipano ad esperienze di mobilità di classe
  • Una Newsletter mensile per gli iscritti